Droni, disoccupazione, proprietà e potere. E’ sempre la solita storia, ma questa volta di mezzo c’è anche Arduino.

 Pagina 99 Week End dell’8 marzo 2014 ha un inizio pirotecnico, in tutti i sensi. Il pyros è quello della crescente disoccupazione globale. Il tecnico è quello dei droni. Cinque pagine ben fatte che, partendo dagli spunti delle ricerche di Frey e Osborne, hanno il coraggio di dire apertamente quello che sempre più persone pensano: la tecnologia può competere con gli essere umani nello svolgimento di compiti sempre meno routinari e gli esseri umani entrano nel vortice della disoccupazione laddove quei droni sono più precisi, veloci, prestanti ed economici ( “Così l’automazione manda all’aria il mondo del lavoro”). Essere umano vs Drone per guadagnarsi un posto nel sistema produttivo, anche se non sono sicuro che il premio sia proprio una grande ricompensa… Continue reading

Advertisements